Q-Skin Perfect

L’esclusivo trattamento estetico studiato da Q Italy per rigenerare la pelle di viso e corpo. L’efficace combinazione di 5 tecnologie applicate produce risultati sorprendenti su numerosi inestetismi dell’epidermide: rughe, macchie cutanee, cicatrici, acne, smagliature, cellulite, adiposità e pelle a buccia d’arancia

Q Skin Perfect agisce direttamente sulle discromie dovute ad anomalie della pigmentazione e sulle differenze di spessore cutaneo, stimolando il metabolismo cellulare e la microcircolazione locale con conseguente miglioramento del tono, del colore e dell’elasticità della pelle. Grande successo si può riscontrare anche nel trattamento delle smagliature per le quali fino ad oggi la maggior parte delle soluzioni proposte portava a risultati piuttosto deludenti. Con la nuova metodica Skin Resurfacing invece, Q Skin Perfect propone un protocollo di lavoro che si basa sull’aumento della temperatura localizzata favorendo un processo rigenerativo e riparativo a livello dermico ed epidermico che conduce al ricompattamento del tessuto cutaneo ed al riempimento del solco generato dalla smagliatura. Skin Resurfacing rappresenta dunque un protocollo assolutamente innovativo messo a punto dal responsabile scientifico Q Italy, che unisce l’efficacia di varie tecnologie applicate:

  • Microdermoabrasione
  • Radiofrequenza Monopolare Capacitiva e Bipolare Resistiva
  • Endostimolazione tessutale dinamica
  • Elettroporazione
  • Biofotostimolazione

Trattamento

Q Skin Perfect con l’efficace combinazione di 5 tecnologie applicate produce risultati sorprendenti su numerosi inestetismi dell’epidermide. Finalmente una soluzione testata scientificamente per regalare alla pelle di viso e corpo una nuova luce. Il trattamento estetico con Q Skin Perfect viene realizzato tramite degli speciali manipoli, che variano a seconda della tecnologia applicata e della zona di lavoro. Il macchinario è dotato del manipolo frazionato, che permette di erogare molta più energia al tessuto da trattare (sia viso che corpo) aumentandone gli effetti benefici senza disagi per le clienti.

Tecnologie applicate

  1. L’innovativa tecnica, non invasiva, agisce direttamente sui meccanismi cellulari e permette una penetrazione profonda, rapida e selettiva, di particolari e importanti principi attivi quali collagene, elastina e acido ialuronico, fondamentali per il recupero del tessuto atrofico e poco omogeneo.
  2. Avvalendosi dell’ausilio di particolari manipoli ed elettrodi, il calore penetra attraverso gli strati più profondi dell’epidermide, provocando la contrazione delle fibre di collagene e un conseguente effetto di stiramento, coesione e tonificazione della pelle.
  3. Skin Resurfacing. Q Skin Perfect, mediante l’uso di specifici elettrodi ablativi, propone un protocollo di lavoro che si basa sull’aumento della temperatura localizzata e la retrazione dei tessuti, favorendo un processo rigenerativo e riparativo a livello dermico ed epidermico.

Risultati immediatamente visibili

Un trattamento efficace in totale sicurezzaLa combinazione di un’attenta ricerca tecnologica e dello studio delle metodiche applicate, effettuato in collaborazione con il nostro responsabile scientifico, ha dato vita al nuovo protocollo di trattamento Skin Resurfacing, in grado di agire con risultati molto soddisfacenti sui seguenti inestetismi:

  • Rughe superficiali e profonde
  • Couperose • Discromie cutanee
  • Patologie legate all’ipersecrezione sebacea:  comedoni, punti neri, pori dilatati
  • Prevenzione e contrasto dell’acne (anche in fase attiva)
  • Cicatrici
  • Smagliature bianche
  • Pelle a buccia d’arancia
  • Rilassamento cutaneo di viso e corpo
  • Cellulite I – II – III – IV stadio
  • Adiposità

Un trattamento efficace in totale sicurezza

Q Skin Perfect associa l’efficacia dei suoi trattamenti ad una totale sicurezza. L’emissione di radiofrequenza infatti è attentamente controllata e il calore originato viene trasferito in profondità senza danneggiare l’epidermide.I valori di potenza sono regolabili a seconda delle differenti condizioni cutanee e anche i trattamenti di endomassaggio ed elettroporazione risultano assolutamente indolori e non invasivi: la terapia infatti è eseguita esternamente e il principio attivo è veicolato rapidamente e direttamente negli strati più profondi della pelle senza l’impiego di aghi, in maniera gradevole e distensiva.In seguito ad un’attenta progettazione inoltre, il campo elettrico generato dai manipoli è accuratamente controllato dall’apposito software operativo ed erogato in base alle esigenze individuali.

L’EVOLUZIONE  DELLA RADIOFREQUENZA

Questa tecnologia ha rappresentato un’evoluzione importantissima nell’Estetica, in quanto ha permesso il trattamento della lassità cutanea di varie parti del corpo senza praticamente effetti avversi. L’ufficio tecnico dell’azienda costruttrice ha continuamente sviluppato questa metodica, al fine di ottenere importanti miglioramenti dei risultati con riduzione sia dei tempi di trattamento che dei già rari effetti collaterali; l’Azienda (facente parte dell’associazione FAPIB, che raggruppa i costruttori italiani di apparecchiature elettro-estetiche) è stata tra le prime a ben differenziare gli usi della radiofrequenza capacitiva da quella bipolare, orientando le Estetiste mediante i corsi di formazione teorico-pratici. Ora presenta al mercato l’importante evoluzione del metodo “frazionato”, che permette di erogare molta più energia al tessuto da trattare (sia viso che corpo) aumentandone gli effetti benefici senza disagi per le clienti e senza assolutamente aumentare gli effetti collaterali.

Questa tecnologia e’ caratterizzata dalla produzione di archi elettrici sul bordo del manipolo posto a contatto della cute. La distanza fra questi e’ di alcuni micron, mentre la loro grandezza e la profondità variano in funzione dell’energia erogata, e cioè della Potenza, Frequenza e Tempo di applicazione della scarica. La grande affinità che la microscarica elettrica presenta con l’acqua contenuta nei tessuti e la conseguente evaporazione della stessa fa sì che l’azione della RF sia circoscritta alla zona trattata.

VANTAGGI

  • Procedura non invasiva
  • Il cliente può riprendere l’attività quotidiana subito dopo il trattamento
  • Non doloroso: non si avvertono fastidi durante il trattamento
  • Sicuro
  • Risultati ottimi sin dalla prima seduta: ringiovanimento globale, miglioramento della lassità cutanea e della texture, rughe superficiali e periorbitali e periorali
  • Aging del viso, collo e décolleté
  • Inestetismi delle smagliature
  • Inestetismi da cicatrici

Iscriviti alla Newsletter

developer and seo specialist Franco Danese